DownloadUfficioModello 730 2014

Icona Modello 730 2014

L'Agenzia delle Entrate, come ogni anno, ha messo a disposizione dei contribuenti il modello di dichiarazione 730 2014 e le istruzioni di compilazione.

E' disponibile il modello 730 2014 editabile.

Il Modello 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi utilizzato dalla maggior parte dei contribuenti italiani: dipendenti e pensionati. E' stato progettato nel 1992 e come scopo ha quello del rimborso di alcune spese come quelle mediche, interessi passivi sul mutuo e altre.

Il Modello 730 2014 risulta essere più semplice da utilizzare rispetto al Modello Unico PF (anche se è disponibile un Mini Unico Persone Fisiche semplificato) che deve essere utilizzato nel caso di persone in possesso di redditi come quelli d'impresa, di lavoro autonomo con partita IVA o di partecipazione. A breve potrete scaricare il pdf per la versione editabile per compilare il modello 730 2014.

Le principali novità del fisco per quest'anno (2014) sono elencate di seguito:

  • possono presentare il modello 730 anche in assenza di un sostituto d’imposta tenuto a effettuare il conguaglio, i contribuenti che nel 2013 hanno percepito redditi di lavoro dipendente, redditi di pensione e/o alcuni redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, e nel 2014 non hanno un sostituto d’imposta che possa effettuare il conguaglio. Il modello 730 va presentato a un Caf o a un professionista abilitato e nel riquadro “Dati del sostituto d’imposta che effettuerà il conguaglio” va barrata la casella “Mod. 730 dipendenti senza sostituto”;
  • per le spese relative ad interventi di recupero del patrimonio edilizio sostenute nel 2013 la detrazione d’imposta è pari al 50 per cento;
  • è riconosciuta per l’anno 2013 la detrazione d’imposta per le spese relative agli interventi finalizzati al risparmio energetico degli edifici. La misura della detrazione è elevata dal 55 al 65 per cento per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2013;
  • il reddito degli immobili ad uso abitativo, situati nello stesso comune nel quale si trova l'abitazione principale e soggetti all'IMU, concorre alla formazione della base imponibile dell’Irpef e delle relative addizionali nella misura del 50 percento. La tassazione riguarda esclusivamente gli immobili per i quali non sono stati stipulati né contratti di affitto né contratti di comodato gratuito;
  • la detrazione, relativa alle erogazioni liberali a favore delle Onlus e di partiti e movimenti politici, è elevata dal 19 al 24 per cento.
Pubblicità
Per scaricare questo programma clicca qui:
Download #7 su 72
in Ufficio
Scheda Modello 730
Titolo
Versione 2014
Portable No
Immagini 2
Licenza Freeware
Dimensione 451.33 kB
Data
Sistema operativo Windows, Mac, Linux
In Italiano? Si
Screenshot
Screenshot
Tutte le immagini
loading Loading...
xNavigation gestisce dati per un quantitativo totale di 50+ TB al mese. Da xNavigation puoi scaricare
programmi per Windows XP, Seven e 8 a 32 e 64 bit. xNavigation è gratuito e non accetta materiale illegale come i serial, il warez,
il no cd crack e copie pirate ita. xNavigation è un servizio di download software gratis per iPhone, iPad e Android. xNavigation.
© xNavigation 2014. Tutti i diritti riservati. Privacy.